mercoledì 14 settembre 2011

La follia dell'uomo e gli strumenti di tortura

Quali sono i limiti della follia umana?

Sinceramente credo che non siano tracciabili dopo aver visto che cosa la mente umana è stata in grado di
partorire.

La Gabbia sospesa


Qui il condannato veniva sospeso e lasciato morire di stenti.

 La sedia inquisitoria o sedia delle streghe



Qui gli imputati venivano fatti accomodare per essere interrogati, come si può vedere dalla foto la sedia non è olto confortevole essendo dotate di acuminati aculei.


Il Toro di Falaride

 
Altra dimostrazione della perversione umana è il Toro di Falaride, all'interno del quale veniva posto l'inquisito. L'attrezzo era di metallo intorno al quale veniva acceso un bel fuoco!!

La Vergine di Norimberga

 

Sofisticato e folle attrezzo pieno di aculei posti strategicamente in punti non vitali, in modo da consentire un supplizio ineffabile

0 commenti:

Posta un commento